Roma, Luciano D’Alfonso protagonista a Palazzo Chigi: ‘Renzi e i suoi ministri presto in Abruzzo’

23/07/2014 - Giornata molto intensa quella del presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso: a Roma, il Governatore ha partecipato a una seduta del Consiglio dei Ministri, ricevendo la nomina di Commissario ad acta per la sanità abruzzese.

"Mi sento investito di una grande responsabilità - ha dichiarato D'Alfonso - perché il buon governo si nutre anche di azioni di rigore, al termine delle quali verrà proposta una sanità moderna. L'obiettivo è assumere alcuni provvedimenti necessari e completare il trasferimento delle risorse destinate al Sistema Sanitario Regionale e trattenute dal Bilancio. Inoltre, proporrò un piano di riqualificazione, chiedendo l'uscita dal commissariamento: solo in questo modo riacquisiremo una piena capacità di programmazione”.

Il Governatore, dopo aver incassato le deleghe per il piano di rientro sulla compatibilità finanziaria della sanità abruzzese, ha invitato il Premier Matteo Renzi e tutti i ministri a venire in Abruzzo, “per misurare il lavoro fatto e quello che resta da fare”.

“Renzi - ha concluso D’Alfonso - ha assicurato che verrà presto, per poi valutare anche la presenza dei colleghi del governo”.





Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2014 alle 22:42 sul giornale del 24 luglio 2014 - 522 letture

In questo articolo si parla di politica, roma, Abruzzo, consiglio dei ministri, palazzo chigi, regione abruzzo, matteo renzi, vivere pescara, luciano d'alfonso, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/7Er