SEI IN > VIVERE ABRUZZO > POLITICA
articolo

Bologna: Luciano D’Alfonso ricevuto da Prodi, 'L’Abruzzo sia modello europeo'

1' di lettura
579

Luciano D’Alfonso, candidato alla Presidenza della Regione Abruzzo, è stato ricevuto da Romano Prodi nella sede della 'Fondazione per la Collaborazione tra i Popoli' a Bologna (foto).

Nel corso dell’incontro, durato circa un’ora, D’Alfonso ha presentato all'ex Presidente del Consiglio e a diverse altre personalità della Fondazione, tra cui il Presidente di Toronto Invest, il suo programma per la Regione.

"Ho intenzione di rendere l'Abruzzo - ha spiegato l'ex Sindaco di Pescara - una Regione moderna, in grado di porsi al servizio dei progetti di vita e di impresa delle comunità e delle persone, offrendo un’amministrazione in grado di facilitare e supportare le iniziative dei singoli".

D’Alfonso ha quindi colto l'occasione per chiedere suggerimenti circa il potenziamento infrastrutturale della Regione sull’asse adriatico e su quello trasversale appenninico e per l’accelerazione della ricostruzione dell’Aquila. Quali azioni adottare per favorire l’attrazione degli investimenti?

Proprio su questi temi si è articolato un confronto aperto tra il candidato abruzzese e lo staff di Romano Prodi, che si è detto disponibile a favorire la realizzazione di un 'modello per l’Abruzzo' come regione attrattiva d’Europa. La proposta sarà approfondita nel corso di un convegno che sarà organizzato nelle prossime settimane a Pescara.



Questo è un articolo pubblicato il 31-03-2014 alle 18:09 sul giornale del 01 aprile 2014 - 579 letture