Teramo: arrestato giovane rumeno per spaccio di droga

1' di lettura 08/05/2014 - Si danno appuntamento nei pressi della stazione ferroviaria per lo spaccio. Giovane rumeno cede la 'dose' ma viene individuato dai poliziotti.

La Squadra Mobile, nel pomeriggio di ieri 7 maggio 2014, nel corso di una specifica attività rivolta alla prevenzione e repressione del traffico di droga, ha tratto in arresto Silviu Daniel Popescu nato a Buzau (Romania) il 28.12.1985, residente a Teramo, disoccupato.

Lo stesso si è reso responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti, durante una perlustrazione nelle vie cittadine hanno notato, poco distante dalla stazione ferroviaria, un’autovettura ferma con all’interno il giovane rumeno, con fare sospetto.

All'arrestato si è affiancata un’altra automobile, il cui conducente è restato a bordo. Il Popescu, sceso dalla macchina, si è avvicinato alla vettura sopraggiunta ed ha fatto scivolare dalla mano all’interno della stessa un piccolo involucro, mentre il guidatore gli ha consegnato alcune banconote.

I poliziotti sono intervenuti immediatamente procedendo alla perquisizione personale e a quella veicolare rinvenendo la somma di Euro 100,00, quale provento dell’attività illecita del Popescu, mentre all’interno dell’ altra macchina gli 0,8 gr. di cocaina lasciati cadere dal'arrestato.

Ultimate le formalità di rito, come da disposizioni impartite dal Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica, l’uomo è stato posto agli arresti domiciliari nella propria abitazione.






Questo è un articolo pubblicato il 08-05-2014 alle 14:02 sul giornale del 09 maggio 2014 - 642 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alfonso Aloisi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/3Ms





logoEV