Pescara: "Mare Nostrum - Clean Up delle spiagge" Appuntamento domenica per ripulire dai rifiuti la spiaggia dinanzi alla Nave di Cascella

2' di lettura 04/06/2021 -

L'amministrazione comunale guarda con occhio attento alla tutela dell'ambiente marino e allO sviluppo ecostenibile.

In questo contesto va inserito il sostegno offerto dall'assessorato al Demanio al progetto "Mare Nostrum - Clean Up delle spiagge" che domenica 6 giugno vedrà i soci del Distretto Rotaract 2090, del Distretto Rotary 2090 e dei Rotaract Club del territorio abruzzese ripulire i litorali dai rifiuti sulla spiaggia antistante la Nave di Cascella.

L'appuntamento è quindi per domenica 6 giugno - dalle 10 alle 13 - ed è aperto a tutti i cittadini.

"l progetto "Mare Nostrum" – spiegano gli organizzatori – è nato da una idea del Rotary Club Milano e adottato anche da altri club Rotary e dai giovani del Rotaract, oltre che da altri enti e organizzazioni che hanno a cuore il benessere degli ecosistemi acquatici.

L'attività di domenica 6 giugno nasce dalla necessità di preservare l'habitat del Mediterraneo, attraverso azioni concrete per tutelare le risorse naturali e la biodiversità, consapevoli che l'eredità più importante che possiamo lasciare alle future generazioni è un ambiente sano in cui crescere2.

All'iniziativa aderiranno anche le associazioni "AIGU - Associazione Italiana Giovani UNESCO", comitato di Abruzzo e Marche, e "Associazione Onlus Genitori e figli per mano".

"Mi auguro che siano in molti a partecipare – ha detto l'assessore al Demanio Mariarita Paoni Saccone - Abbiamo con piacere dato il nostro patrocinio all'evento a conferma del fatto che questa amministrazione non intendere arretrare rispetto alla necessità di preservare il più possibile l'integrità ambientale del nostro territorio e del litorale in particolare.

Vivere questo tipo di esperienza rappresenta anche un momento di crescita culturale per tutti rispetto al futuro che abbiamo disegnato per Pescara, una città che vuole essere sempre più "green", pulita e attrattiva".

"n queste settimane abbiamo sempre rivendicato l'importanza della Bandiera Blu che abbiamo appena ottenuto - ha detto l'assessore all'Ambiente Isabella Del Trecco – Ma questo deve rappresentare a maggior ragione un impegno per il futuro, cui ogni cittadino deve offrire un contributo personale. E la manifestazione di domenica è in questo senso un'opportunità".

Tutti potranno partecipare: basterà vestirsi in modo comodo e indossare mascherina, guanti e pettorina. Sarà necessaria anche l'autocertificazione utile allo svolgimento dell'attività, nel rispetto anche delle prescrizioni anti covid-19.


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-06-2021 alle 23:44 sul giornale del 05 giugno 2021 - 91 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5Vu





logoEV