Autostrade Abruzzo: Pezzopane (Pd): "Sono un calvario, ottenuta audizione Gentile, Gisonni e Gruppo Toto"

1' di lettura 05/06/2021 - "Oramai i necessari ma annosi lavori di manutenzione nelle tratte autostradali A24 e A25 in Abruzzo si possono definire con una sola parola: calvario."

La mia ultima interrogazione al ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, dove sollecitavo il governo e il ministro a dare una tempistica certa e a fare tutto quanto è di loro competenza per mettere in sicurezza, in tempi certi e rapidi, le autostrade in questione, non ha ricevuto una risposta sufficientemente adeguata.

Questa situazione, che causa gravi ripercussioni sulla mobilità di persone e merci, sia a livello regionale che interregionale non è più sopportabile e non solo per gli abruzzesi.

Le tariffe sono sempre le stesse, ma i tempi di percorrenza, a causa dei lavori, no.

Sono una pendolare, viaggio su quelle tratte più volte ogni settimana".

Lo dichiara la deputata abruzzese del Pd Stefania Pezzopane, capogruppo dem in commissione Ambiente della Camera.

"In un estremo tentativo di uscire da questo vicolo cieco – ha concluso Pezzopane - ho chiesto ed ottenuto l'audizione in commissione dell'Ing. Maurizio Gentile, commissario straordinario nominato dal governo per la messa in sicurezza antisismica delle autostrade abruzzesi e laziali A24 e A25 e Corrado Gisonni, commissario straordinario per il rischio idrico del Gran Sasso nonché della società Strada dei Parchi SpA, un'azienda della Toto Holding Spa, concessionaria delle autostrade A24 e A25.

Mi auguro davvero che, con la collaborazione di tutti i soggetti coinvolti, si possa presto ristabilire una viabilità su quei tratti autostradali degna di un Paese civile."


da Stefania Pezzopane
Partito Democratico





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2021 alle 11:08 sul giornale del 07 giugno 2021 - 125 letture

In questo articolo si parla di attualità, partito democratico, stefania pezzopane, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b5VW





logoEV