Pescara: Incontro con le attività produttive per definire i nuovi orari di chiusura

1' di lettura 09/06/2021 - Il sindaco Carlo Masci ha incontrato i rappresentanti delle categorie (per Confcommercio, Riccardo Padovano – per CNA, Carmine Salce – per Confartigianato, Fabrizio Vianale – per Confesercenti, Gianni Taucci) per definire, entro il perimetro deliberato dal Consiglio comunale, l’ordinanza che disciplinerà gli orari di chiusura delle attività economiche per il mese di giugno 2021.

Ha rassicurato che l’indirizzo è di rendere la città più sicura e ospitale, anche per quanto riguarda il rischio di recrudescenza di contagi Covid dovuto a eccessivi assembramenti, e massimizzare nei mesi di luglio e agosto le opportunità nascenti dal riconoscimento della Bandiera blu.

Le Associazioni di categoria, pur non condividendo appieno le linee del Consiglio comunale, hanno preso atto del sacrificio imposto alle attività in questo momento di ripartenza e fermamente hanno insistito chiedendo di garantire orari più flessibili per i mesi di luglio e agosto.

Il sindaco Masci ha assunto l’impegno di sottoporre al Consiglio comunale un nuovo atto di indirizzo per andare incontro alle richieste delle rappresentanze di categoria.

La nuova disciplina riguarderà dunque solo le aree che il Consiglio comunale ha ritenuto a maggior rischio di assembramenti e di inquinamento antropico/acustico, e segnatamente: Piazza Muzii, Centro storico, Lungomare.


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-06-2021 alle 11:14 sul giornale del 10 giugno 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/b6uO





logoEV