Un'insegnante del Liceo Classico di Pescara al salone del Libro di Torino

3' di lettura 13/10/2021 - In anteprima al Salone del Libro di Torino (14-18 ottobre), nello stand F68 Padiglione 2 della Bertoni Editore, parte l’avventura della prima pubblicazione di Agnese Berardini che sarà disponibile sul sito internet della casa editrice www.bertonieditore.com dal 22 ottobre 2021. L'uscita ufficiale del libro sarà invece il 30 ottobre 2021 e da quella data il libro sarà disponibile in tutti gli store online e ordinabile in tutte le librerie italiane.

L’autrice, docente di lettere classiche presso il Liceo Classico “G. D’Annunzio” di Pescara, risiede da qualche anno a Montesilvano con suo marito ed ha radici saldamente ancorate nella Capitanata e nella Valle del Giovenco (in provincia dell’Aquila); infatti, è nata a Foggia, da mamma foggiana e papà di San Sebastiano dei Marsi. Tra le sue passioni: l’insegnamento, il canto polifonico, il volontariato (quasi venti anni di attivismo a livello nazionale e locale in Amnesty international) il trekking e la scrittura, alla quale si dedica con più continuità solo da qualche anno.

La sua produzione spazia dalla poesia alla narrativa e alla saggistica ed è ancora inedita: ha scritto, infatti, numerosi racconti, un romanzo e un saggio letterario. È risultata 2° classificata al concorso “Ennio Flaiano per un telegramma” nel 2013 e tra i finalisti del concorso Premio letterario internazionale Città di Pomezia 2019 con la presente silloge (presentata con un altro titolo).

Come dice il professore e poeta Sergio Tardetti nella prefazione: <<Nella prima parte, che ha per titolo “Le immagini del cuore”, l’autrice affronta il tema delle percezioni dell’esistenza. Il cuore percepisce immagini simili a sfumature sottili della realtà, ciò che sta ai margini, ciò che è contenuto nei contorni sempre più sfumati e sfocati. È partendo da questi elementi che si costruisce un intero universo poetico, nel quale l’autrice e il lettore/lettrice si collocano stabilmente, nel corso dell’intero itinerario all’interno del testo. […] La seconda parte è incentrata sul tema “Il segreto della luna”. Non c’è poeta che possa dirsi tale che non abbia mai alzato gli occhi alla luna, per interrogarla e interrogarsi sul senso delle reciproche solitudini, per carpirle il segreto dell’esistenza, di ogni esistenza che sembra avere perduto il proprio “senno”, l’elemento vitale che aiuta a comprendere e a distinguere il bene dal male, il giusto dall’ingiusto, la verità dalla menzogna. […] La terza parte della silloge reca il titolo “La luce del faro”. Nelle parole di “Rinascita”, l’autrice rende sostanzia la triplice interpretazione del verso, proposta inizialmente secondo il suo allineamento alla pagina, quando uno stesso verbo “rinascere” viene coniugato al principio come apertura di un sipario su un sogno (Rinasce / il canto degli uccelli), poi come un balzo nella realtà (La speranza rinasce / da bianche spume) infine come un naufragio nell’utopia (Rinasco / e rinascerò fino al mio ultimo giorno). […] Un’opera, quella di Agnese Berardini, minuziosamente concepita e realizzata, che, con la sua particolare struttura, emerge nel panorama della poesia contemporanea. Una struttura che dona una terza dimensione, corpo, volume e spessore, alle parole e ai versi riportati sulla pagina. Un leopardiano naufragare tra emozioni e sentimenti, che non si risolve in un semplice lasciarsi avvolgere e trascinare sul fondo, ma in un rinascere dopo un naufragio salvifico, quello che accade di frequente nella vita, nella quale il viaggio continua, pur tra piccoli e grandi naufragi» (da TRA SOGNO, REALTÀ E UTOPIA: LA VITA, Prefazione di Sergio Tardetti).

Bertoni: casa editrice indipendente che spazia dalla narrativa alla poesia. Ha al suo attivo 500 titoli distribuiti nei seguenti marchi, "Bertoni" per la narrativa, "Poesiaedizioni" per la poesia, "Bertoni Junior" per la narrativa per ragazzi e pubblicazioni in "InBook", e "OFF Edizioni" per gli autori emergenti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2021 alle 12:15 sul giornale del 12 ottobre 2021 - 7 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cnX2





logoEV