Pescara: al via la campagna di sensibilizzazione #365giorninoallaviolenza per la Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

3' di lettura 22/11/2021 - Per la celebrazione della Giornata Internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne, il 25 novembre, l'Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Pescara, in collaborazione con il Centro Antiviolenza Ananke, promuove una serie di iniziative sul territorio per ribadire #365giorninoallaviolenza.

È questo l'hashtag ideato per rafforzare la comunicazione contro i maltrattamenti di genere femminile e maschile e per sensibilizzare la cittadinanza attraverso una campagna mirata a stimolare il dialogo e il confronto sul tema della violenza di genere e sulla sua prevenzione.

Mercoledì 24 novembre 2021, alle ore 11.00, nella Sala Consiliare del Comune di Pescara, presentazione della manifestazione in programma giovedì 25 durante la quale saranno resi noti i dati statistici dell'accoglienza relativi all'annualità 2021 e sarà fornita una lettura del fenomeno alla presenza dell'assessore alle politiche sociali Adelchi Sulpizio, la presidente del Centro antiviolenza Ananke Doriana Gagliardone e la rete antiviolenza cittadina.

La giornata di giovedì 25 novembre sarà invece caratterizzata dall'iniziativa d'informazione “Per troppe donne la violenza è ancora pane quotidiano”, in Piazza Sacro Cuore, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, con la partecipazione degli studenti dell'IPSAAR DE CECCO e del Panificio Giglio di Spoltore, che conferma la sua collaborazione attraverso il consueto banchetto di distribuzione del pane per esprimere vicinanza alle donne vittime di violenza domestica. All’imbrunire la torre civica del Comune sarà illuminata di rosso, come già predisposto dal vice sindaco e assessore alle politiche energetiche Gianni Santilli.

Sabato 27 novembre, alle ore 21.00, allo Spazio Matta a Pescara, sarà la volta dello spettacolo teatrale “L'altra Opzione” tratto dal romanzo “Donne che parlano” di Miriam Toews e dal libero adattamento teatrale di Patrizia di Fulvio, a cura della compagnia L'Arte del Teatro.

In un incontro aperto al pubblico, racconterà la sua drammatica esperienza la scrittrice Valentina Mira presentando il libro “X”, edito da Fandango, nella serata di venerdì 3 dicembre, alle ore 19.15, presso la sede dell'associazione Ad Hoc Onlus, in via Caboto 65 a Pescara.

Sabato 4 dicembre, alle ore 21.00, all'Auditorium Cerulli Casa delle Arti in via Verrotti 42 a Pescara, sarà l'ospite d'onore Neri Marcorè a chiudere la rassegna con la serata evento dedicata alle donne “Io non ci sto più”, a cura di Interno8. Conducono Paola De Simone, Luca Pompei e Tiziana di Tonno.

Anche per questo 2021, inoltre, Coop Alleanza 3.0 ha deciso di rinnovare il suo impegno in favore dei diritti delle donne contro la violenza di genere con la campagna “Noi ci spendiamo, e tu?”. Per tutto il mese di novembre, infatti, soci e clienti che scelgono i prodotti Solidal Coop e i prodotti Frutti di pace, contribuiscono con l’1% della loro spesa a sostenere 40 centri antiviolenza, tra cui il Centro antiviolenza Ananke Onlus e le associazioni del territorio impegnate a contrastare la violenza sulle donne.

Per tutti gli eventi l'ingresso è gratuito con prenotazione e green pass. Per info e prenotazioni: eventi@centroananke.it, 351 1055309.

L'Associazione Ananke Onlus è un'organizzazione femminile no-profit che opera da 15 anni sul territorio, mossa dalla passione di costruire un luogo “altro” di riferimento per le donne in difficoltà a causa di maltrattamenti e violenze, ed ha come primo scopo statutario la lotta contro la violenza alle donne e ai minori.


da Comune di Pescara
www.comune.pescara.it







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-11-2021 alle 15:47 sul giornale del 23 novembre 2021 - 123 letture

In questo articolo si parla di attualità, pescara, Comune di Pescara, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cvu0