Nuova Acropoli Pescara promuove un incontro dedicato alla riflessione sul tema dell’IDENTITÀ, in occasione della Giornata Mondiale della Filosofia

1' di lettura 24/11/2021 - In occasione della Giornata Mondiale della Filosofia proclamata dall’Unesco, Nuova Acropoli Pescara promuove Lunedì 29 novembre alle ore 18,30 presso l’Auditorium Cerulli - la Casa delle Arti a Pescara un incontro dedicato alla riflessione sul tema dell’IDENTITÀ.

Alla domanda fondamentale della vita “chi sono io?” uomini e donne spesso si identificano in professioni, ruoli o status economici. Ma i traguardi raggiunti, meritevoli di considerazione sociale, hanno davvero corrispondenza con ciò che si è veramente?

Un drammaturgo, un pittore astratto, uno scrittore, una ballerina ed un cantautore accompagneranno i partecipanti in un ideale viaggio nel Novecento, mostrando come hanno arricchito, sfidato e lasciato tracce indelebili nel loro tempo.

“ Ulisse ha sconfitto il Ciclope fingendo di chiamarsi Nessuno, ma lo ha fatto proprio perché sapeva chi era e dove andava. […] Al contrario di Ulisse noi rischiamo di essere Nessuno e di doverci inventare tanti “Qualcuno” per non sparire”.

Per informazioni sulle iniziative di Nuova Acropoli potete visitare il sito dell’Associazione www.nuovaacropoli.it, oppure contattare l’associazione ai riferimenti che seguono:

Telefono/Whatsapp: 338 4741136

e-mail pescara@nuovaacropoli.it








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2021 alle 13:22 sul giornale del 25 novembre 2021 - 118 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cv13