Camera di Commercio Chieti Pescara: II edizione di Abruzzo Food Experience. Strever: "Il turismo rappresenta un settore fiorente per il sistema delle micro imprese abruzzesi"

1' di lettura 26/11/2021 - Prosegue anche in autunno l’impegno della Camera di Commercio Chieti Pescara per la valorizzazione turistica del territorio con la seconda edizione di Abruzzo Food Experience.

Ci eravamo lasciati nel 2019 con tour operator e blogger entusiasti: ne abbiamo trovati di nuovi ed ancora più motivati in questa edizione cha ha portato alla scoperta dell’Abruzzo nei suoi colori autunnali e nella sua massima laboriosità, con l’olio ed il novello pronto a primeggiare sulle tavole.

Il gruppo è composto da 4 blogger, 5 giornalisti e dodici tour operator, alcuni provenienti da Danimarca, Germania, Polonia e Stati Uniti, per un totale di ventuno operatori entusiasti dell’autenticità dell’Abruzzo.

Interessante l’aver intercettato le opportunità provenienti dagli USA: gli americani hanno ricominciato a viaggiare ed ora cercano qualcosa di diverso rispetto alle solite mete come Roma e Firenze.

In particolare, come ha dichiarato il tour operator statunitense Sierra Busch, “gli americani hanno bisogno di un contatto con la natura e con la gente del posto, desiderano vivere come gli italiani fanno ed un modo semplice per riuscirci è venire proprio in Abruzzo”.

Il tour si è articolato tra le due province, Chieti e Pescara, toccando frantoi, cantine, trabocchi e musei e si è concentrato, questa mattina, nelle sale della Camera di Commercio Chieti Pescara dove la delegazione ha incontrato le strutture turistiche del territorio per costruire nuovi pacchetti da riproporre nei paesi di provenienza.

Il presidente Strever a commento dell’iniziativa: “Il turismo rappresenta un settore fiorente per il sistema delle micro imprese abruzzesi che trovano campo fertile per potersi esprimere al meglio e fare profitto nonostante le loro dimensioni, spesso troppo piccole per reggere gli standard di crescita imposti dal mercato.”








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-11-2021 alle 12:04 sul giornale del 26 novembre 2021 - 137 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cwpH





logoEV
qrcode