Covid: chiuso il CpI di Pescara fino al 6 dicembre e quello di Chieti fino al 9 dicembre

1' di lettura 01/12/2021 - Su disposizione del direttore del dipartimento Lavoro è stata differita al 6 dicembre 2021 la riapertura degli uffici di via Passolanciano che ospitano il Centro per l'impiego di Pescara. Lo comunica una nota dello stesso dipartimento. Il provvedimento si è reso necessario per rafforzare le misure di prevenzione alla diffusione del virus Covid-19.

In un primo momento la chiusura del Cpi del capoluogo adriatico era stata disposta fino al 2 dicembre; ora la nuova decisione con riapertura degli uffici e ripresa dell'attività di sportello solo su appuntamento da lunedì 6 dicembre. Sempre in materia di assunzione di misure di prevenzione per arginare la diffusione del virus, la mattina di mercoledì 1 dicembre è stata decisa anche la chiusura al pubblico del Centro per l'impiego di Chieti in via Spezioli 42. La chiusura degli uffici è stata fissata fino al 9 dicembre 2021. Il personale lavorerà in modalità smart working. Per richieste di documentazione è necessario inviare un'email all'indirizzo cpi.chieti@regione.abruzzo.itallegando alla richiesta copia di un documento di identità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-12-2021 alle 15:46 sul giornale del 02 dicembre 2021 - 147 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cxy4





logoEV
qrcode