Regione Abruzzo: 18 mln di euro per la rimozione dell'amianto dalle scuole e dagli ospedali regionali

1' di lettura 14/12/2021 - La giunta regionale il pomeriggio di lunedì 14 dicembre ha approvato un bando con cui ha messo a disposizione più di 18 milioni di euro per la rimozione dell'amianto dalle scuole e dagli ospedali dell'Abruzzo.

"Garantire la sicurezza dei nostri ragazzi e delle persone più fragili è un principio che abbiamo voluto sempre salvaguardare nella nostra azione politica" – ha affermato l'Assessore all'ambiente Nicola Campitelli.

"La rimozione dell'amianto dalle scuole e dagli ospedali è una iniziativa che ha una duplice valenza strategica poiché permette di eliminare dagli edifici pubblici questo materiale che tutti sappiamo essere assai pericoloso per la salute e l'ambiente e soprattutto consente di riattivare tanti cantieri che aiutano la ripresa economica dell'Abruzzo.Mi auguro – ha concluso l'assessore – che l'iniziativa possa avere il successo auspicato affinché i nostri figli possano crescere e formarsi senza il pericolo di ammalarsi".







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-12-2021 alle 22:21 sul giornale del 15 dicembre 2021 - 120 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/czMY





logoEV
qrcode