Il Comitato di gestione dell'ADSP del mare Adriatico centrale ha approvato il rinnovo della concessione per il porto di Pescara

1' di lettura 28/12/2021 - Un lavoro costante per la continuità operativa dei porti dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale. Diversi i temi trattati nel Comitato di gestione che si è svolto il 20 dicembre, il quinto dall’insediamento del Commissario straordinario Adsp, Ammiraglio Giovanni Pettorino.

All’approvazione della “governance” dell’Adsp sono andate le delibere per il percorso amministrativo di approvazione del Piano della performance del personale non dirigente dell’ente, il Codice di comportamento del personale Adsp e l’aggiornamento annuale del Piano del fabbisogno del personale, legato all’attuale pianta organica.

Il Comitato di gestione ha approvato inoltre l’autorizzazione all’esercizio provvisorio del bilancio per il 2022 per un periodo di quattro mesi oltre al rinnovo di alcune concessioni per i porti di Ancona, Pesaro, San Benedetto del Tronto, Pescara e Ortona.

“L’ente è costantemente impegnato nel suo ruolo per affiancare gli operatori portuali nel loro lavoro – dice il Commissario straordinario dell’Autorità di sistema portuale del mare Adriatico centrale, Ammiraglio Giovanni Pettorino -, un impegno che contribuisce allo sviluppo economico e sociale delle comunità dei porti di competenza dell’Autorità di sistema portuale”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-12-2021 alle 09:50 sul giornale del 28 dicembre 2021 - 135 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cB3C





logoEV
qrcode