La produzione del film Care Bestie è in cerca di comparse e figuranti nelle scene da girare a Pescara

1' di lettura 12/05/2022 - Si torna a girare nella città di Pescara, all'insegna del connubio tra il regista Andrea Malandra, con l'associazione culturale No hay banda, e la Fondazione Pescarabruzzo. Si intitola "Care bestie" il nuovo film del regista pescarese, le cui riprese partiranno il 16 maggio prossimo e saranno ospitate da spazi culturali, artistici e urbani della città.

Gli elementi consueti della ricerca visiva di Malandra ritornano di nuovo con forza, a cominciare dall'utilizzo dei luoghi più sorprendenti di una città in perenne trasformazione com'è da sempre Pescara. Questi gli scenari e i fondali per le vicende raccontate, in virtù di quella che è da sempre l'urgenza di Malandra, ovvero connettere trasformazioni urbane a mutamenti antropologici e sociali in cerca dello spirito del tempo, in senso etico ed estetico, esplorando le possibilità di ripresa del digitale.

Così come in tutti i suoi precedenti lavori, il film di Malandra si avvale della fotografia di Maurizio Di Zio e della sceneggiatura di Erminia Cardone, scritta a quattro mani con Gisella Orsini. Torna nel ruolo di protagonista Giorgia Di Nicola, già in "Mani Nude", precedente lavoro di Malandra, pluripremiato nei festival internazionali di cinema indipendente.

La produzione di Care Bestie è in cerca di comparse e figuranti nelle scene da girare a Pescara, di qualsiasi età e genere. Per gli interessati è possibile scrivere a associazionenohaybanda@gmail.com.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-05-2022 alle 11:08 sul giornale del 13 maggio 2022 - 113 letture

In questo articolo si parla di

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c65y





logoEV