Il 20 maggio si terrà ad Ancona la conferenza internazionale sulle Autostrade del Mare Adriatico-Ionica, interverranno i presidenti di Abruzzo e Marche

2' di lettura 14/05/2022 - Newbrain Plus, progetto cofinanziato dal programma di cooperazione Adrion, si chiuderà con una conferenza internazionale che si svolgerà il 20 maggio dalle 11 alle 13.30 al Teatro delle Muse di Ancona dal titolo “Le Autostrade del Mare Adriatico-Ionica: un ponte tra l’Europa continentale e il Mediterraneo orientale”.

L’evento, organizzato dall’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Centrale, sarà aperto in videoconferenza dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini.

I relatori affronteranno le principali questioni legate al trasporto marittimo, alla decarbonizzazione, alle connessioni intermodali verso l’hinterland e ai piani transfrontalieri con riferimento alle strategie per la Macroregione Adriatico-Ionica e ai piani di investimento di carattere nazionale.

Nello specifico, grazie alla partecipazione in qualità di relatori di Anne Jensen, Coordinatrice Europea del Corridoio Baltico-Adriatico, e Kurt Bodewig, Coordinatore Europeo per le Autostrade del Mare, questi aspetti saranno contestualizzati all’interno del quadro politico Ue, con focus sull’integrazione tra le Autostrade del Mare e i collegamenti via terra nella Macro-Regione.

Interverranno il Presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, e il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio.

Al panel istituzionale, che si svolgerà in modalità mista, parteciperanno il Presidente della VIII Commissione Lavori pubblici e comunicazioni del Senato, Mauro Coltorti, la Presidente IX Commissione Trasporti, poste e telecomunicazioni della Camera, Raffaella Paita, e i membri della stessa Commissione, Davide Gariglio, ed Edoardo Rixi, il membro della III Commissione Affari esteri e comunitari della Camera, Maurizio Lupi.

Alla tavola rotonda seguente interverrannoVincenzo Garofalo, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Centrale, Kristoffer Refberg, Consigliere della Coordinatrice Europea del Corridoio Baltico-Adriatico, Pierluigi Coppola, Coordinatore Pilastro 2 Eusair, e Alberto Milotti, Vicepresidente Europlatform, Associazione europea degli interporti.

Nel confronto saranno approfondite le azioni strategiche per la costruzione di un sistema integrato dei trasporti e della logistica nella Macroregione Adriatico-Ionica.

L’evento sarà moderato da Alexio Picco, Direttore Generale di Circle Group.

Partito a gennaio 2022 e con termine previsto a giugno, il progetto Newbrain Plus ha l’obiettivo di promuovere nelle istituzioni regionali, nazionali ed europee del settore trasporti e logistica l’importanza delle Autostrade del Mare per lo sviluppo della Macroregione Adriatico-Ionica e il suo ruolo centrale nell’assicurare il collegamento tra l’Europa continentale e il Mediterraneo orientale.

Per maggiori informazioni e per seguire l’evento (gratuito, con possibilità di partecipazione in presenza e da remoto e con traduzione simultanea italiano-inglese) è necessaria la registrazione qui.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-05-2022 alle 08:25 sul giornale del 16 maggio 2022 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c7q8





logoEV