Iginio Massari arriva a Roseto degli Abruzzi (TE) per svelare i segreti dei grandi lievitati

3' di lettura 22/09/2022 - Un incontro interamente dedicato ai segreti del Panettone, il Re dei lievitati, e del Pandoro, svelati dal grande maestro della pasticceria italiana Iginio Massari.

Si terrà il 26 settembre alla Villa Paris di Roseto degli Abruzzi il terzo e ultimo appuntamento di Meet Massari R-evolution, il tour promosso da Molino Dallagiovanna con Iginio Massari e Giacomo Pini, Consulente Marketing e Docente Cast Alimenti, e rivolto a professionisti e appassionati di arte bianca.

Il maestro Massari svelerà i segreti per realizzare Panettone e Pandoro perfetti, accompagnati da creme diverse. Ingrediente principe di tutti i lievitati realizzati durante l'incontro sarà la farina Panettone de leDolcissime, la linea sviluppata in sette referenze per soddisfare le diverse esigenze di impasto del pasticcere contemporaneo.

Ad affiancare Iginio Massari nella sua masterclass Giacomo Pini che illustrerà tecniche commerciali e marketing per accrescere il business delle pasticcerie.

Partner dell'incontro sarà Elle&Elle, realtà abruzzese con sede a Teramo, fondata da Luciano Di Luca, Giovanni Izzotti e Luca Alfieri, e specializzata nella selezione e offerta di materie prime di qualità per pasticcerie, panifici, gelaterie, pizzerie e mondo horeca in generale. Fiore all'occhiello dell'azienda un ricco programma di corsi professionali che ogni anno si svolgono presso l'Accademia Elle&Elle con il supporto di chef e grandi maestri dell'arte bianca.

L'incontro avrà anche il Patrocino del Comune di Roseto degli Abruzzi.

Quello dedicato a Panettone e Pandoro sarà il terzo e ultimo appuntamento del Meet Massari R-evolution 2022. Prima di Roseto degli Abruzzi, il tour ha fatto tappa a Mesagne (BR) e a Verona. Ad andare in scena in occasione del primo incontro è stata "La prima colazione", con croissant, sfogliate a intreccio multiplo con frutta candita e muffin, pensati per la pasticceria da laboratorio, per la ristorazione e l'hotellerie. L'appuntamento di Verona è stato invece dedicato a dolci intramontabili della tradizione francese e italiana nella pasticceria da laboratorio: la paris brest, la zeppola e il bigné con i suoi tanti ripieni. Per la ristorazione e l'hotellerie, con gli stessi ingredienti, è stato creato l'éclair. Una pasticceria a "tutto tondo" per abbracciare tutte le esigenze degli artisti del dolce. È possibile ripercorrere le tappe di Meet Massari R-evolution nell'area premium Dallagiovanna Plus (https://www.dallagiovanna.it/dallagiovanna-plus).

Per iscriversi a Meet Massari R-evolution, i professionisti possono contattare il proprio rivenditore di zona, mentre gli appassionati possono acquistare il biglietto sull'e-shop Molino Dallagiovanna (https://www.shopdallagiovanna.it/catalog/articolo/435-prodotti-in-evidenza/sbxalefpij-meet-massari-revolution-teramo.html)

Per ulteriori informazioni: https://www.dallagiovanna.it/mmr-teramo

Il programma Meet Massari R-evolution

Lunedì 26 settembre - Villa Paris, Via Marcacci 1, Roseto degli Abruzzi

· 9.30 Accredito partecipanti

· 10.15 Presentazione di Molino Dallagiovanna

· 10.30 Meet Massari R-evolution con Iginio Massari e Giacomo Pini

· 13.00-14.00 Pausa pranzo

· 14.00 Meet Massari R-evolution con Iginio Massari e Giacomo Pini

· 17.00-17.30 Saluti finali

Il Panettone de leDolcissime

In occasione della sua masterclass interamente dedicata ai grandi lievitati, Iginio Massari utilizzerà la farina Panettone de leDolcissime, la linea sviluppata in sette referenze per soddisfare le diverse esigenze di impasto della pasticceria contemporanea.

La farina Panettone, elastica ma resistente, è facilmente lavorabile e permette di realizzare ricette ricche, ben sviluppate, con un buon equilibrio proteico e un'ottima conservabilità. Oltre a Panettone, la linea si compone di Panettone Z, più gentile a livello proteico, ma forte, Frolla 130, Frolla, Sfoglia, Brioche, Brioche Soft. Quest'ultima in particolare, insieme a Panettone Z, è stata sviluppata con l'importante contributo del M° Pasticcere e Lievitista Achille Zoia. A completare l'offerta leDolcissime anche Rinfresco del Lievito Madre, la farina nata proprio dalla collaborazione con il M° Iginio Massari.

leDolcissime, come tutte le farine Molino Dallagiovanna, hanno come tratto distintivo ed elemento di forza il lavaggio a immersione del grano, che prepara al meglio il chicco per una macinazione lenta, a freddo e senza stress. Il risultato è una farine di qualità eccellente, dalle straordinarie proprietà organolettiche.

La farina Panettone è disponibile in sacchi da 5 e da 25 kg, acquistabili dagli amatori anche sull' e-shop Molino Dallagiovanna https://www.shopdallagiovanna.it/.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2022 alle 09:24 sul giornale del 23 settembre 2022 - 174 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/driD





logoEV