Torna al Kursaal di Giulianova la rassegna culturale "Parole in circolo". Primo appuntamento con Michele Santoro

2' di lettura 16/01/2023 - Dopo il successo della prima edizione, a partire da domenica 29 gennaio 2023, torna al Kursaal di Giulianova la rassegna culturale "Parole in circolo", ideata e organizzata dall'associazione "Forum Artis – Cultura in movimento", in collaborazione con la Biblioteca civica "Vincenzo Bindi" e con il sostegno dell' Assessorato alla Cultura del Comune di Giulianova.

L'iniziativa porterà in città un calendario ricco di autori, artisti e giornalisti di grande richiamo, con il fine di creare momenti di ascolto e riflessione ma anche di ilarità e spensieratezza. Il primo appuntamento, previsto per il 29 gennaio, alle 18, al Kursaal, vedrà protagonista il giornalista Michele Santoro che presenterà per la prima volta il suo monologo "La speranza al potere. Ovvero il sogno del partito che non c'è", un affondo acuto e senza sconti sulla situazione politica italiana.

"Sono molto soddisfatta - sottolinea la curatrice e conduttrice degli incontri Alessandra Angelucci - della programmazione e della rinnovata collaborazione con l'Assessorato alla Cultura di Giulianova e la Biblioteca Bindi. Da sempre credo che la cultura, intesa come veicolo di valori ed esperienze a confronto, sia il fondamento per la costruzione di ogni ponte che colleghi l'uomo alla conoscenza di se stesso e alla crescita umana e sociale. La rassegna "Parole in circolo" è soprattutto questo: possibilità di ascolto attraverso le parole e gli interrogativi offerti da professionisti noti del panorama italiano che ci commuoveranno, ci faranno sorridere e, perché no, ci destabilizzeranno un po'".

"Con "Parole in circolo" – spiega Sirio Maria Pomante, direttore della Biblioteca "Bindi" – la Biblioteca comunale aggiunge un importante tassello alle tante attività di miglioramento dei servizi e di promozione della lettura che la vedono impegnata tutto l'anno assieme all' Assessorato alla Cultura, alle associazioni e agli istituti comprensivi del territorio e che permettono a Giulianova di essere annoverata dal Ministero della Cultura "Città che legge"".

"Sono certo - conferma l'assessore Paolo Giorgini - che l'edizione 2023 coglierà l'attenzione dei cittadini giuliesi e non solo, proprio come accaduto con successo lo scorso anno. Un calendario d'appuntamenti molto valido, in cui nomi di rilevanza nazionale offriranno occasione per ritrovarsi intorno a temi sociali urgenti e a ricorrenze importanti, come l'appena trascorso trentennale delle stragi di Capaci e via D'Amelio».
Pagina ufficiale FB: https://www.facebook.com/paroleincircoloeventi








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-01-2023 alle 09:47 sul giornale del 17 gennaio 2023 - 46 letture

In questo articolo si parla di cultura, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dNfX





logoEV
qrcode