SEI IN > VIVERE ABRUZZO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Pescara: domenica si apre il Villaggio della Prevenzione a ‘PesGara-PesCorto 2023’

3' di lettura
96

“Si apre domenica 21 maggio, alle 9 in punto, nella Sala d’Annunzio dell’Aurum, il Villaggio della Prevenzione promosso nell’ambito della manifestazione ‘PesGara-PesCorto 2023’ realizzato dalla Prefettura di Pescara, con la Procura della Repubblica, la Guardia di Finanza e tutte le Forze dell’Ordine cittadine.

Per l’intera giornata, sino alle 17, garantiremo ai cittadini visite gratuite della pelle, contro il melanoma e le altre patologie oncologiche, visite pelviche, cardiologiche, la misurazione dell’udito e della vista, per una domenica da dedicare a se stessi e alla propria salute”. Lo ha detto il professor Marco Lombardo Presidente della Lilt – Pescara, la Lega Italiana Lotta contro i Tumori, alla quale è stato affidato il coordinamento del Villaggio della Prevenzione.

“La prevenzione è la prima arma potentissima di cui disponiamo per tutelare il nostro benessere e per individuare possibili malattie, oncologiche o meno, a uno stadio precocissimo, tanto da essere perfettamente guaribili – ha sottolineato il professor Lombardo -. La Lilt opera nella prevenzione primaria, ovvero le attività di informazione sui corretti stili di vita che ci aiutano a impedire l’insorgenza della malattia; la prevenzione secondaria, ovvero esami e screening gratuiti; la prevenzione terziaria, ossia l’assistenza a chi si è ammalato e va supportato anche per il suo ritorno a una normale vita sociale. Nel Villaggio della Prevenzione si realizza l’incontro tra salute e legalità e soprattutto il collegamento tra i giovani e le Istituzioni. Il mese di maggio per la Lilt è importante perché è quello tradizionalmente legato alle campagne contro il melanoma e i tumori della pelle prima della tintarella in spiaggia, considerando che proprio il melanoma è la malattia oncologica più grave che colpisce i più giovani, ma con una diagnosi precoce oggi si può guarire completamente, e poi il 31 maggio è il giorno della Lotta contro il fumo della sigaretta e anche su questo fronte la Lilt è impegnata, soprattutto nelle scuole, dove cerchiamo di far capire ai ragazzi quanto possa essere pericoloso il fumo della sigaretta, pensiamo che ogni anno sparisce una città come Montesilvano solo per il tumore al polmone. Dunque domani saremo impegnati su più fronti per parlare ai ragazzi ed eseguire visite”.

Il Villaggio della Prevenzione si aprirà alle 9 in punto, nella Sala d’Annunzio dell’Aurum con cinque diverse postazioni dove i cittadini potranno eseguire screening gratuiti: nella postazione dedicata alle visite della pelle della Lilt ci saranno al mattino i professori Gianluca Proietto e Oreste Artese, e al pomeriggio il professor Nunzio Pollice; nella seconda postazione, sempre della Lilt e della Fincopp, ci saranno il dottor Marino Nardi, chirurgo dell’Ospedale civile di Pescara, membro della Lilt e Presidente della Consulta Scientifica della Lilt, con la dottoressa Paola Melchiorre, Presidente Fincopp, che effettueranno visite sullo scavo pelvico per le patologie legate anche all’incontinenza; terza postazione del Villaggio per le visite cardiologiche affidate al Cardiologo Stefano Guarracini e al suo staff; quarta postazione per la MAICO di Mauro Menzietti che eseguirà le visite dell’udito nella campagna ‘Nonno Ascoltami’; a chiudere la quinta postazione affidata agli studenti dell’indirizzo Ottica dell’Istituto professionale ‘Di Marzio – Michetti’ che effettueranno le visite della vista. Tutti gli screening e le consulenze saranno gratuiti e andranno avanti dalle 9 alle 17 senza bisogno di prenotazione. Alle ore 10 è prevista l’inaugurazione istituzionale di ‘PesGara-PesCorto 2023’ con il taglio del nastro



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-05-2023 alle 14:00 sul giornale del 22 maggio 2023 - 96 letture






qrcode